Il fumetto in Giappone. Dagli anni Settanta al 2000

Autore:
Gianluca Di Fratta
Produttore
Anno:
2005
Caratteristiche:
184 pp., cm 17 x cm 24, illustrazioni in b/n, brossurato con copertina a colori
ISBN:
88-87638-08-X

Modificatore prezzo variante:
Prezzo base, tasse incluse
Prezzo di vendita con sconto
Prezzo di vendita18,00 €
Descrizione

A partire dalla seconda metà degli anni Novanta, a seguito di una graduale invasione del fumetto giapponese, il nostro paese ha cominciato a registrare i primi tentativi di analisi del manga da un punto di vista scientifico. Il più delle volte, tuttavia, si è trattato di studi sulle implicazioni sociologiche del fumetto nella cultura italiana. Poco o niente, all’interno di queste opere, riguarda la cultura giapponese e le implicazioni storiche del manga nella società del Giappone e, anche lì dove si tenta un approccio storiografico e letterario al fumetto, è offerto un quadro basato su una riflessione occidentalistica piuttosto che su una comprensione del fenomeno attraverso elementi propri della cultura giapponese. La necessità di una risposta orientalistica a una saggistica occidentalizzante sul manga nasce dall’esigenza di offrire un adeguato strumento di lettura di un aspetto inscindibile dalla cultura del Giappone, attraverso un’analisi storica e letteraria di alcune tra le più importanti produzioni di genere e la loro ingerenza culturale nella società giapponese contemporanea. Da Nagai Gō a Yamato Waki, da Takahashi Rumiko a Toriyama Akira, da Ōtomo Katsuhiro a Takeuchi Naoko, un percorso delle principali fasi di sviluppo del fumetto in Giappone e delle trasformazioni che esso ha subito nella sua evoluzione dalla seconda metà degli anni Settanta fino ai giorni nostri.

Il volume si avvale di una prefazione di Maria Teresa Orsi ed è corredato da una corposa appendice contenente l’indice completo delle edizioni italiane dei manga pubblicati in Giappone dal 1976 al 2000.


Nota biografica:

Gianluca Di Fratta (Caserta, 1974), orientalista, si occupa di storia e cultura del fumetto e cinema di animazione giapponese su cui ha scritto saggi e articoli in riviste scientifiche (Il Giappone) e in volumi accademici (Italia-Giappone. 450 anni; Il Giappone a Napoli e in Campania; Il Giappone, Napoli e la Campania). È ideatore e curatore della rubrica Fumetti in TV per il settimanale Il Caffè ed è consulente per il Giappone di Napoli COMICON – Salone Internazionale del Fumetto e dell’Animazione. Dal 2002 è membro dell’Associazione Italiana per gli Studi Giapponesi e ha presentato interventi a conferenze e a convegni di studi sul Giappone. Attualmente, svolge attività di ricerca alla Facoltà di Studi Orientali dell’Università degli Studi di Roma – La Sapienza dove tiene anche lezioni su manga e anime. Suoi saggi sono apparsi in libri collettivi (Con gli occhi a mandorla. Sguardi sul Giappone dei cartoon e dei fumetti) e in cataloghi (Napoli COMICON; DongFang).

 

 

 

FacebookInstagramYouTube

Carrello

 x 

Carrello vuoto

banner SELT

banner tecamanga

Newsletter

Nome:
Email:

pulsante catalogo

Prossime uscite

pulsante narrazioni
non ci sono novità
pulsante visioni

non ci sono novità

pulsante oriente

non ci sono novità

pulsante ebook non ci sono novità
   

News

15/10/2019
Società Editrice La Torre sarà presente a Lucca Comics & Games dal 30 ottobre al 3 novembre 2019 con una serie di straordinarie anteprime.

 

Nel corso della manifestazione saranno presentati l’attesissimo romanzo di Shingo Tamai, Vega verrà, quarto e ultimo capitolo della saga di Dei o Demoni, l’acclamato ciclo di romanzi che ha dato un nuovo volto al cinema di animazione di genere robotico; il nuovo saggio di Massimo Nicora, Tokusatsu. I telefilm giapponesi con effetti speciali dalle origini agli anni Ottanta, il primo studio in Italia sui tokusatsu, un genere di serie televisive perlopiù di argomento fantascientifico in cui viene fatto abbondante uso di effetti speciali e di cui qualche esempio è arrivato anche in Italia nei primi anni Ottanta con titoli quali Spectreman o Megaloman; e il dodicesimo volume di Manga Academica - Rivista di studi sul fumetto e sul cinema di animazione giapponese diretta da Gianluca Di Fratta che quest’anno presenta un saggio introduttivo di Marco Pellitteri.

 

Durante la cinque-giorni lucchese si terrà anche la conferenza di presentazione del saggio Elementare, Matsuda! I manga polizieschi tra tradizione letteraria e cultura contemporanea di Gianluca Lamendola. La conferenza si svolgerà alla presenza dell’autore domenica 3 novembre alle 17:00 presso la Sala Incontri Caffetteria di Palazzo Ducale.

 

Inoltre, da mercoledì 30 ottobre a domenica 3 novembre, presso lo stand di Società Editrice La Torre (Padiglione Giglio, Stand GGL103) si alterneranno alcuni dei più noti autori della scuderia dell’editore per incontrare il pubblico e firmare le copie dei propri libri. Tra gli ospiti più attesi Shingo Tamai (Vega verrà), Gianluca Lamendola (Elementare, Matsuda!), Davide Sarti (Capire il manga) e Chiara Ba che presenterà per la prima volta a Lucca Comics & Games l’antologia di racconti rosa Risposte - Goldrake Love Story, scritta a quattro mani con Roberta Elli.

 

27/04/2019
Sabato 4 maggio, nel corso di Prato Comics + Play, Gianluca Lamendola presenta il saggio Elementare, Matsuda! I manga polizieschi tra tradizione letteraria e cultura contemporanea.

 

28/03/2019
Domenica 7 aprile dalle 13.00 alle 14.00, nel corso della XXV edizione di Romics, si terrà la conferenza dal titolo Il Giappone tra Lovecraft e Sherlock Holmes. L’incontro indaga sul fascino che la letteratura occidentale esercita sulla cultura giapponese attraverso le pagine di Lovecraft e il Giappone. Letteratura, cinema, manga, anime a cura di Gianluca Di Fratta ed Elementare, Matsuda! I manga polizieschi tra letteratura classica e cultura contemporanea di Gianluca Lamendola. Intervengono Gianluca Lamendola e Riccardo Rosati. Modera l'incontro Alessandro Bottero.

 
 

Appuntamenti

Lucca Comics & Games

 

Lucca Comics & Games torna dal 30 ottobre al 3 novembre 2019 con novità e ospiti d’eccezione. Il tema di quest’anno è: cosa ci rende umani? Questa la domanda del festival, che cerca di dare spazio a tutti coloro che vogliono provare a dare una risposta. Un manifesto culturale che si sviluppa attraverso il programma, le sue interpretazioni, gli approfondimenti e le riflessioni che nascono.

 

Lucca

30 ottobre - 3 novembre 2019

 

GameCom

 

Nata come manifestazione “sorella” della milanese Cartoomics e dedicata al mondo dei comics, games, videogames ed entertainment, GameCom - Comics, Movies & Games si presenta al pubblico di Pordenone con tutto il suo grande appeal fatto di spettacoli, eventi, tornei, sfilate, appuntamenti a tema e sorprese tutte da scoprire.

 

Pordenone
Pordenone Fiere
16 - 17 novembre 2019

 

Società Editrice La Torre utilizza cookie tecnici e di profilazione e consente l’uso di cookie di "terze parti" anche a fini pubblicitari. Continuando a navigare su questo sito accetti l’utilizzo dei cookie.